Attenzione: alcune sezioni dei nostri siti sono accessibili solo abilitando i cookie; disattivandoli è possibile che l'utente non abbia più accesso ad alcuni contenuti e non possa apprezzare appieno le funzionalità del nostro sito web.

 

Conferimento dei dati e consenso

Fatta eccezione per i cookie tecnici strettamente necessari alla normale navigazione, il conferimento dei dati è rimesso alla volontà dell’interessato che decida di navigare sul sito dopo aver preso visione dell’informativa breve contenuta nell’apposito banner e di usufruire dei servizi che comportano l’installazione dei cookie.

 

Informativa sul trattamento dei dati personali

Art. 13-14 Reg. UE n. 679/2016

Contatti e informazioni, reclami, istanze privacy tramite sito web

 

 

Gentile Utente,

il Regolamento UE n. 679/2016 (GDPR) e il D.Lgs. 196/2003 (Codice Privacy) riportano le norme per la tutela delle persone rispetto al trattamento dei loro dati personali.

Nel rispetto della normativa indicata, APCOA PARKING ITALIA SPA intende fornirti tutte le informazioni sul trattamento dei Tuoi  dati personali secondo i principi di liceità, correttezza e trasparenza, limitazione delle finalità e della conservazione, minimizzazione dei dati, esattezza, integrità e riservatezza.

La presente informativa integra le informazioni generali sul trattamento dei dati indicate su www.apcoa.it/privacy

 

   1.        Chi tratta i miei dati personali?

              1.1.        Titolare del trattamento

APCOA PARKING ITALIA SPA

Sede. Mantova (MN), Via Zanellini 15

P.IVA 01578450205

                         privacy[at]apcoa.it

              1.2.        Responsabile per la protezione dei dati

Il Titolare del trattamento si avvale dell’RPD per rispondere alle istanze relative all’esercizio dei diritti degli interessati.

dpo@apcoa.it

   2.        Perché vengono trattati i miei dati personali?

I dati personali vengono trattati limitatamente e in modo proporzionale ai seguenti scopi.

I dati vengono trattati prevalentemente con modalità informatiche. Idonee misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

 

              2.1.        Contatti e informazioni (rif. ROPA 13.1)

                         2.1.1.        Quali dati sono trattati

Nome cognome

Email

Numero di telefono

Parcheggio per il quale viene inviata la richiesta

 

                         2.1.2.        Finalità del trattamento

I dati sono trattati per dare riscontro alle richieste di informazioni ricevute tramite email o tramite il form di contatto del nostro sito web, e ogni richiesta di contatto da potenziali clienti o clienti per prestare assistenza.

                         2.1.3.        Base giuridica

Articolo 6, lettera a) GDPR (consenso) - utenti del sito web e potenziali clienti.

 

Articolo 6, lettera b) GDPR (esecuzione contratto) - clienti.

 

                         2.1.4.        Periodo di conservazione

I dati personali conferiti saranno conservati limitatamente per il periodo necessario per dare riscontro alle richieste pervenute o per il periodo di dieci anni qualora i dati vengano conferiti nel contesto di un rapporto contrattuale.

 

                         2.1.5.        Cosa succede se mi rifiuto di dare i miei dati?

Quando il trattamento è fondato su un contratto o su un obbligo di legge, il mancato conferimento impedisce l’esecuzione del contratto..

Quando le viene richiesto il consenso al trattamento, non subirà nessuna conseguenza in caso di negato consenso.

 

 

              2.2.        Reclami

                         2.2.1.        Quali dati sono trattati

Nome cognome

Dati di contatto

Dati fiscali

Parcheggio per il quale viene inviata la richiesta

Dati ex art. 9 GDPR (dati particolari, es. dati relativi alla salute)

 

                         2.2.2.        Finalità del trattamento

I dati sono trattati ai fini della valutazione sulla fondatezza della richiesta di reclamo ai fini di elaborare un riscontro.

                         2.2.3.        Base giuridica

Articolo 6, lettera b) GDPR (esecuzione contratto) - clienti.

 

Art. 9, par. 2,  lett. f) (il trattamento di dati particolari  è necessario per accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria o ogniqualvolta le autorità giurisdizionali esercitino le loro funzioni giurisdizionali)

 

                         2.2.4.        Periodo di conservazione

I dati saranno conservati per il periodo indicato dalla legge o per un periodo illimitato per esigenze di documentare le richieste di reclamo ricevute.

 

                         2.2.5.        Cosa succede se mi rifiuto di dare i miei dati?

Quando il trattamento è fondato su un contratto o su un obbligo di legge, il mancato conferimento impedisce l’affidamento dell’incarico.

                         2.2.6.        A chi verranno comunicati i miei dati?

I dati potrebbero essere comunicati ai nostri consulenti legali, in qualità di autonomi titolari del trattamento.

 

 

              2.3.        Istanza di esercizio diritti privacy

                         2.3.1.        Quali dati sono trattati

Nome cognome

Dati di contatto

Estremi documento identità

 

                         2.3.2.        Finalità del trattamento

Il trattamento dei dati personali è richiesto per identificare il soggetto istante e, qualora previsto per legge, valutare la legittimazione a proporre l’accesso.

                         2.3.3.        Base giuridica

Articolo 6, lettera c) GDPR (obbligo di legge).

 

Il trattamento dei dati è fondato su obblighi previsti dalla normativa di legge applicabile, richiamata nell’istanza.

 

                         2.3.4.        Periodo di conservazione

I dati verranno conservati per tutto il tempo necessario a valutare l’istanza e per il successivo periodo ai fini della conservazione nel protocollo del Titolare, secondo la durata prevista per legge o necessaria per salvaguardare il legittimo interesse del Titolare del trattamento (10 anni).

 

                         2.3.5.        Cosa succede se mi rifiuto di dare i miei dati?

Nel caso di rifiuto di fornire i dati anagrafici, qualora sia necessaria l’identificazione dell’interessato per accogliere la richiesta, l'istanza non potrà essere accolta.

                         2.3.6.        A chi verranno comunicati i miei dati?

I Vostri dati potranno essere comunicati a terzi, esclusivamente per esigenze tecniche ed operative strettamente collegate alle finalità sopra enunciate ed in particolare alle seguenti categorie di soggetti:

 

-        da/a pubbliche autorità ed amministrazioni per le finalità connesse all’adempimento di obblighi legali (es. Garante per la protezione dei dati personali);

 

-        da/a soggetti ai quali la facoltà di accedere ai dati personali sia riconosciuta da disposizione di legge o di normativa secondaria o comunitaria, nonché da specifici contratti ed accordi debitamente sottoscritti;

 

-        ai consulenti e liberi professionisti di cui si avvale il Titolare, che saranno comunque tenuti al segreto professionale.

              2.4.        Per quali altre finalità possono essere raccolti i dati personali?

I  dati potranno eventualmente essere trattati da APCOA PARKING ITALIA SPA anche per finalità esclusivamente interne di statistica e ricerca di mercato.

 

   3.        Chi potrà trattare i miei dati personali?

I dati personali raccolti potranno essere oggetto di comunicazione a soggetti, interni o esterni ad APCOA, nei confronti dei quali la comunicazione si configura come adempimento di obblighi di legge o contrattuali o come necessaria per il perseguimento delle finalità sopra specificate.

 

              3.1.        Destinatari terzi dei dati

I dati potranno essere comunicati a terzi, esclusivamente per esigenze tecniche ed operative strettamente collegate alle finalità sopra enunciate ed in particolare alle seguenti categorie di soggetti:

 

a.             I dati potranno essere comunicati all’interno del gruppo imprenditoriale APCOA, ad esempio a APCOA PARKING Holdings GmbH per perseguire il proprio legittimo interesse con riferimento fini amministrativi interni, compreso il trattamento di dati personali dei clienti o dei dipendenti.

b.             da/a Pubbliche Amministrazioni per finalità connesse all’adempimento di obblighi di legge.

c.             da/a soggetti ai quali la facoltà di accedere ai dati personali sia riconosciuta da disposizione di legge o di normativa secondaria o comunitaria, nonché da specifici contratti ed accordi debitamente sottoscritti;

d.             da/a banche, istituti finanziari, assicurazioni o altri soggetti ai quali la comunicazione dei dati risulti necessaria allo svolgimento dell’attività della nostra azienda in relazione all’assolvimento, da parte nostra, delle obbligazioni contrattuali/commerciali nei confronti dei clienti.

e.             da/a soggetti ai quali la comunicazione dei dati personali sia necessaria o sia comunque funzionale all’espletamento delle obbligazioni contrattuali in essere.

f.              da/a soggetti pubblici e privati per conto dei quali APCOA PARKING ITALIA SPA svolge la propria attività, per le finalità e nei limiti previsti nei relativi contratti.

              3.2.        Responsabili del trattamento dei dati

APCOA potrà altresì comunicare, per il perseguimento delle finalità sopra indicate, alcuni dati personali anche a soggetti terzi che forniscono un servizio al Titolare, ad esempio per la fornitura di servizi tecnologici tra cui, in particolare, il servizio di posta elettronica e infrastruttura cloud, per la fornitura di software gestionali o comunque in relazione al soddisfacimento di tutte le esigenze tecniche ed operative strettamente collegate all’esercizio dei diritti contrattuali o per dare riscontro alle richieste degli utenti.

Tali soggetti trattano i dati personali in qualità di responsabili del trattamento ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 28 del GDPR.

Maggiori informazioni sui responsabili del trattamento possono essere richieste al Titolare in qualsiasi momento, scrivendo a privacy[at]apcoa.it

              3.3.        Diffusione dei dati personali

I dati personali non saranno oggetto di diffusione.

 

   4.        Dove sono trattati i miei dati personali?

I dati personali sono trattati prevalentemente all’interno dell’Unione Europea.

 

Utilizziamo i servizi di Microsoft Office365 per l’utilizzo di posta elettronica e cloud o per l’utilizzo dell’applicativo Microsoft Teams per videoconferenze e riunioni.

 

Microsoft ha dichiarato che i data center utilizzati sono ubicati all’interno del territorio dell’Unione Europea. Laddove vi fossero trasferimenti di dati personali, Microsoft è tenuta a proteggere i dati sulla base delle Clausole Contrattuali Standard sottoscritte.

              4.1.        Quale meccanismo tutela il trasferimento dei miei dati extra UE?

I fornitori di servizi con sede al di fuori dell’Unione Europea saranno nominati responsabili del trattamento e il trasferimento dei Suoi dati personali a tali soggetti, limitatamente allo svolgimento di specifiche attività di trattamento, sarà regolato in conformità a quanto previsto dal capo V del GDPR.

In particolare, laddove manchi una decisione di adeguatezza ai sensi dell’art. 45 GDPR, saranno utilizzate garanzie adeguate ai sensi dell’art. 46 GDPR.

 

   5.        Quali sono i miei diritti?

Ai sensi degli articoli 15-22 GDPR l’interessato ha il diritto di …

              5.1.        Diritto di accedere ai dati

L'interessato può ottenere conferma che sia in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano, ottenendo maggiori informazioni sul trattamento e copia dei dati personali.

              5.2.        Diritto di rettifica

Può rettificare dati inesatti o integrarli.

              5.3.        Diritto di cancellazione

Nei casi di legge può chiedere l’oblio e/o la cancellazione dei dati.

              5.4.        Diritto di limitazione al trattamento

L'interessato può chiedere che sia limitato il trattamento opponendosi alla cancellazione in quanto gli siano necessari per l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria o negli altri casi previsti per legge.

              5.5.        Diritto alla portabilità dei dati

L'interessato ha il diritto di ricevere i dati personali conferiti in un formato strutturato di uso comune quando gli stessi sono trattati con modalità automatizzate sulla base del consenso o di un contratto.

              5.6.        Diritto di opporsi al trattamento

Per particolari motivi può opporsi  al trattamento fondato sul legittimo interesse o negli altri casi di legge.

              5.7.        Quando il trattamento è fondato sul consenso, hai il diritto di revocare il consenso in ogni momento.

 

              5.8.        Come posso tutelare i miei diritti?

Hai facoltà di proporre reclamo al Garante per la Protezione dei dati personali [Autorità di controllo italiana].

Maggiori informazioni: https://bit.ly/2w1mcjS

 

Puoi chiedere maggiori informazioni o esercitare i Tuoi diritti utilizzando il seguente form di contatto o inviando una email a: privacy@apcoa.it

 

Oppure utilizza il nostro modulo di contatto

      __________________________________________