APCOA PARKING ITALIA gestirà il Parcheggio Mediolanum sito in Largo Corsia dei Servi a Milano

/notizie-stampa/ultime-news/articolo/?tx_news_pi1%5Bnews%5D=2295&tx_news_pi1%5Bcontroller%5D=News&tx_news_pi1%5Baction%5D=detail&cHash=16dc26a9f7233c0bcbd81e483d1f69c1

Grazie al contratto di locazione a lungo termine, che prevede da parte di APCOA la partecipazione ai lavori di ristrutturazione e di ammodernamento della struttura chiusa dal 2019, tornerà operativo il multipiano interrato di 8 livelli e 300 posti auto, situato nel cuore della città di Milano.

L’operazione, che contribuisce a migliorare la mobilità urbana del capoluogo lombardo, consolida ulteriormente la collaborazione tra il Fondo Catella Real Estate e l’operatore leader nei servizi di parcheggio in Europa.

Salgono a 12 i parcheggi cittadini gestiti da APCOA a Milano.

 

 

Grazie al contratto di locazione a lungo termine, che prevede da parte di APCOA la partecipazione ai lavori di ristrutturazione e di ammodernamento della struttura chiusa dal 2019, tornerà operativo il multipiano interrato di 8 livelli e 300 posti auto, situato nel cuore della città di Milano.

L’operazione, che contribuisce a migliorare la mobilità urbana del capoluogo lombardo, consolida ulteriormente la collaborazione tra il Fondo Catella Real Estate e l’operatore leader nei servizi di parcheggio in Europa.

Salgono a 12 i parcheggi cittadini gestiti da APCOA a Milano.

Milano, 22 novembre 2022APCOA PARKING ITALIA S.p.A.,operatore leader dei servizi di parcheggio in Italia e in Europa, sarà il nuovo gestore del Parcheggio Mediolanum di Largo Corsia dei Servi nel centro di Milano, in virtù del contratto di locazione stipulato con il Fondo Catella RE AG, nuovo proprietario dell’immobile.

Nei giorni scorsi, infatti, il Fondo Catella ha perfezionato l’operazione di compravendita del parcheggio interrato Mediolanum di 8 piani per 300 posti auto, già di proprietà del Comune di Milano, e contestualmente ha sottoscritto il contratto di locazione a lungo termine con il gestore APCOA Parking Italia.

Il parcheggio, sito in Largo corsia dei Servi 15, tra Corso Vittorio Emanuele II e Corso Europa, a due passi dal Duomo, dalla Galleria Vittorio Emanuele II e vicino l’Università degli Studi di Milano, era stato costruito nel 1973 ed è chiuso dal 2019.

APCOA sarà impegnata, nei lavori di ristrutturazione con l’obiettivo di rendere la struttura adatta alle attuali esigenze e allinearli ai più moderni concept di Hub urbani della mobilità. Sono previsti interventi e investimenti per impianti di gestione di ultima generazione, con l’implementazione di quattro nuovi punti di ricarica elettrica, l’attivazione di servizi di prenotazione online, impianti di videosorveglianza 24h/24 e ingressi con Telepass.

Con il Parcheggio Mediolanum salgono a 12 i parcheggi cittadini in gestione ad APCOA. La società, oltre i citati parcheggi, gestisce le aree di sosta al servizio dei centri espositivi di Fiera Milano Rho e Fiera Milano City, dei due aeroporti di Milano (Malpensa e Linate) e delle città di Sesto San Giovanni e Segrate, per un numero complessivo di quasi quarantacinque mila posti auto. Un’impronta decisa per rafforzare la presenza nel territorio milanese da parte del leader nel settore dei parcheggi in Italia e in Europa.

Arturo Benigna, Amministratore Delegato di APCOA Parking Italia S.p.A., dichiara: “Siamo molto soddisfatti di aver contribuito a portare a termine il processo di acquisizione da parte del Fondo Catella RE del parcheggio Mediolanum, una delle strutture iconiche nel settore della sosta.

APCOA contribuirà direttamente anche ai lavori di ammodernamento che restituiranno alla struttura, situata a 200mt dal Duomo di Milano e a 100mt da Piazza San Babila, il meritato prestigio. Nell’ambito dei lavori di ristrutturazione, saranno implementate le ultime tecnologie e le più innovative tecniche di gestione della sosta, oltre ai servizi alla mobilità urbana raggruppati sotto il brand di APCOA URBAN HUBS. Siamo anche particolarmente orgogliosi della confermata fiducia del Fondo Catella RE, con il quale oggi consolidiamo ulteriormente una pluriennale collaborazione basata sull’impegno e sul costante confronto con il territorio e i suoi stakeholder. Continueremo ad investire nel capoluogo lombardo, sostenendo queste iniziative tramite la credibilità delle nostre gestioni e della nostra struttura finanziaria.”

 

Indietro to top