Urban Parking approda a Napoli: il parcheggio si paga con Telepass

/notizie-stampa/ultime-news/articolo/?tx_news_pi1%5Bnews%5D=2289&tx_news_pi1%5Bcontroller%5D=News&tx_news_pi1%5Baction%5D=detail&cHash=1545cc4c6f49c3deafeea664456f0c2b

Il servizio di pagamento del parcheggio in struttura di Telepass è approdato al Parcheggio Urban Parking a Napoli, (da varco in Piazzale Immacolatella Vecchia 1), gestito da APCOA Parking Italia spa - operatore leader dei servizi di parcheggio in Italia e in Europa - dallo scorso aprile 2022. Grazie alla consolidata collaborazione tra le due società è ora possibile, tramite il dispositivo Telepass, entrare e uscire dal parcheggio della struttura senza fare la fila alla cassa e senza necessità del biglietto cartaceo.

Presso la struttura gestita da APCOA Parking Italia, è ora attivo il nuovo servizio di pagamento del parcheggio in sicurezza tramite il dispositivo Telepass

Mantova,  1 giugno 2022 - Il servizio di pagamento del parcheggio in struttura di Telepass è approdato al Parcheggio Urban Parking a Napoli, (da varco in Piazzale Immacolatella Vecchia 1), gestito da APCOA Parking Italia spa - operatore leader dei servizi di parcheggio in Italia e in Europa - dallo scorso aprile 2022. Grazie alla consolidata collaborazione tra le due società è ora possibile, tramite il dispositivo Telepass, entrare e uscire dal parcheggio della struttura senza fare la fila alla cassa e senza necessità del biglietto cartaceo.

Il nuovo servizio Telepass fa parte dei numerosi investimenti realizzati da APCOA nell’Urban Parking di Napoli - 171 posti auto a rotazione -  a supporto dell’utenza.

 

L’innovativo sistema consente di accedere in maniera semplice ai parcheggi convenzionati tramite il dispositivo Telepass così come avviene in autostrada: sarà necessario solamente individuare le corsie, identificate da apposita segnaletica Telepass, in entrata e in uscita dalle strutture, e attendere che, dopo il beep, la sbarra si alzi per ripartire senza fermarsi a pagare alla cassa. Comodità, velocità, ma anche sicurezza: infatti, soprattutto nel periodo che stiamo vivendo ora, il servizio Parcheggi permette di evitare assembramenti alle casse e l’utilizzo di denaro contante.

Chiunque sia in possesso di un dispositivo Telepass potrà avere accesso ai parcheggi convenzionati e l’importo della sosta sarà addebitato sul conto Telepass senza costi aggiuntivi secondo le modalità previste dal proprio contratto. È possibile, inoltre, scaricando l’app Telepass, fare la propria nota spese accedendo all’archivio delle soste presente in app.

Con l’avvio del servizio presso il Parcheggio Urban Parking a Napoli, Telepass raggiunge un altro importante traguardo grazie alla proficua collaborazione con Apcoa Parking Italia Spa - ha dichiarato Aldo Agostinelli, Chief Consumer and Marketing Officer di Telepass - La struttura si aggiunge agli oltre 280 parcheggi negli aeroporti, stazioni, ospedali, centri urbani e fiere su tutto il territorio italiano dove il servizio è già attivo. Nello scenario attuale, la sfida di Telepass è offrire una rete di servizi che diano alle persone la possibilità di muoversi in libertà, in modo integrato, sicuro e sostenibile”.

 

Situato presso il Porto passeggeri, di fronte alle partenze per le isole, vicino alle biglietterie delle compagnie navali e a pochi metri dal centro della città, il nuovo Urban Parking Napoli è stato oggetto di un profondo rinnovamento da parte di APCOA e oggi è un’area di sosta attrezzata, sorvegliata, accessibile 24h, che offre, oltre a Telepass, numerosi servizi innovativi: un nuovo sistema di videosorveglianza, le casse automatiche per il pagamento della sosta tramite monete, banconote e carte di credito, la possibilità di prenotare il posto auto tramite il Pre-booking on-line (https://parcheggiaincentro.apcoa.it/en/”), i nuovi pannelli a messaggio variabile con l'indicazione dei posti auto disponibili e un Totem Informativo APCOA che consente di effettuare in autonomia numerose operazioni.

 

 

Per Telepass pagamento dei parcheggi in struttura è solo uno dei numerosi servizi offerti nell’ambito della filosofia Safe&Clean adottata dal Gruppo con l’obiettivo di offrire ai propri clienti una piattaforma sempre più completa di servizi digitali per la mobilità, per garantire il risparmio di tempo e la massima sicurezza in termini di riduzione delle occasioni di contatto grazie alla sua natura cashless, nel rispetto dell’ambiente. Grazie al dispositivo Telepass, ad esempio, è possibile accedere direttamente all’Area C di Milano o acquistare il biglietto per lo Stretto di Messina senza scendere dall’auto.

 

Telepass

Il Gruppo Telepass nasce nel 2017 con l’obiettivo di creare un sistema integrato di servizi per la mobilità in ambito urbano ed extraurbano. Oggi Telepass è un ecosistema che offre a privati e aziende un numero sempre maggiore di opzioni, fruibili anche in modalità digitale, per una mobilità flessibile, sicura e sostenibile. Un pioniere della mobilità impegnato a facilitare la libertà di movimento delle persone, ampliando la sua offerta, investendo in startup all’avanguardia e garantendo l'accesso ai propri servizi in Europa, perché ogni spostamento sia davvero un'esperienza senza confini. https://www.telepass.com

APCOA Parking Italia S.p.A., società leader del mercato, gestisce un portafoglio di 150 parcheggi e articolate aree di parcheggio, distribuiti su tutto il territorio nazionale (in 35 città), con un volume di circa 91.000 posti auto ed un fatturato annuo realizzato nel corso del 2021 di circa 50 milioni di euro. APCOA Parking Italia fa parte del gruppo Europeo APCOA PARKING, operatore leader nel settore con oltre 50 anni di esperienza, con sede centrale a Stoccarda. APCOA (www.apcoa.com) con 5.500 addetti, gestisce in Europa oltre 1,5 milioni di posti auto e 12.000 parcheggi in 13 paesi Europei Germania, Italia, Regno Unito, Austria, Olanda, Belgio, Lussemburgo, Svizzera, Polonia, Svezia, Norvegia, Danimarca e Irlanda. https://www.apcoa.it/

Per ulteriori informazioni:

Ufficio stampa Telepass - Lifonti & Company

Noemi Colombo – noemi.colombo[at]lifonti.it – T. +39 02 77888725 | M.+39 3426096571

Michela Madau – michela.madau[at]lifonti.it – T.+39 02 77888745 | M. +39 3402185172

Ufficio stampa APCOA

Fede Gardella – 3358308666

fede.gardella[at]studiocomunicazionegardella.it

Scarica il comunicato stampa

Indietro to top