Mestre, nei parcheggi dell'ospadale dell'Angelo arriva Telepass

/notizie-stampa/ultime-news/articolo/?tx_news_pi1%5Bnews%5D=2267&tx_news_pi1%5Bcontroller%5D=News&tx_news_pi1%5Baction%5D=detail&cHash=96d17a79c9c10b3b697fcd62bc0f222b

Il Telepass fa il suo ingresso nei parcheggi dell’Ospedale dell’Angelo gestiti da APCOA Parking Italia S.p.A., e la viabilità ospedaliera diventa ancora più semplice.

Da oggi infatti, in uno dei due varchi di ingresso e in tutti i varchi di uscita generali, oltre che in quelli del parcheggio Multipiano, tutti i clienti Telepass possono parcheggiare e pagare la sosta con lo stesso trasponder e le stesse modalità offerte dal Telepass autostradale.

All’utenza viene lasciata quindi la possibilità di scegliere se entrare nelle aree ospedaliere tramite il varco dedicato al sistema telepass oppure tramite i varchi che prevedono l’utilizzo del classico ticket.

All’ingresso dei varchi dedicati, l’apparato telepass viene riconosciuto senza alcuna particolare attivazione e senza ticket consentendo, senza costi aggiuntivi, l’ingresso, l’uscita e il pagamento della sosta direttamente in via posticipata sul proprio conto Telepass.

Tutta la viabilità ospedaliera, sia essa composta da utenti occasionali, dipendenti, fornitori o altre categorie, potrà quindi giovare di una maggiore fluidità, essendoci meno pagamenti in cassa automatica, meno code presso le barriere di ingresso e uscita, meno traffico veicolare.

scarica il comunicato

Indietro to top