APCOA FLOW: è arrivata la nuova app anche a Palermo

/notizie-stampa/ultime-news/articolo/?tx_news_pi1%5Bnews%5D=2275&tx_news_pi1%5Bcontroller%5D=News&tx_news_pi1%5Baction%5D=detail&cHash=bc01177437d367642ee14c31012348f3

Palermo, è ora disponibile la nuova APP per smartphone “APCOA FLOW” per l’indirizzamento ai parcheggi ed il pagamento della sosta, disponibile tramite APP su iOS e Android.

Tutti gli utenti che scaricheranno l’APP APCOA FLOW e si registreranno entro il 31 Dicembre 2018, avranno inoltre diritto ad uno sconto del 10% sulle tariffe di sosta standard per un periodo di 12 mesi dalla registrazione.

Il pagamento della sosta da parte degli utenti, ma non solo, l’intera “mobility experience”, saranno ulteriormente migliorate e facilitate grazie all’introduzione della nuova APP APCOA FLOW!

È possibile fin da subito utilizzare APCOA FLOW in tutte le città d’Italia dove è presente APCOA come gestore dei parcheggi a parcometro (oltre a Palermo: Cagliari, Piacenza, Genova, Torino, Cuneo e Mondovì); in particolare nella Città di Palermo APCOA FLOW sarà utilizzabile in tutte le zone blu affidate in gestione ad APCOA (Zone P2, P4, P19 e P20), identificabili dall’apposita segnaletica verticale.

Zona P2 - Perimetro: Via Roma - Via Maqueda - Via Venezia - p.zza s onofrio - p.zza monte di pietà - Via bari - Piazza verdi

Zona P19 - Perimetro: Via Roma - Via Stabile ( tratto tra Via Roma e Via R. Settimo) - Via R. Settimo - Via Spinuzza

Zona P4 - Perimetro: Via R. Settimo - Via Dante ( esclusa) - Via Volturno - Via Goethe

Zona P20 - Perimetro: Via Goethe (esclusa) - Via Dante ( esclusa) - Via Re Federico - Via Imera - Via lascaris - C.so Alberto Amedeo - Via Papireto - Via B. Latini

scarica il comunicato stampa

Leggi tutto

APCOA FLOW: è arrivata la nuova app che rivoluziona il concetto di smart mobility a Genova

/notizie-stampa/ultime-news/articolo/?tx_news_pi1%5Bnews%5D=2274&tx_news_pi1%5Bcontroller%5D=News&tx_news_pi1%5Baction%5D=detail&cHash=a7eba620b20507e0edfe133e1d25c48a

È ora disponibile la nuova APP per smartphone “APCOA FLOW” per l’indirizzamento ai parcheggi ed il pagamento della sosta, disponibile tramite APP su iOS e Android.

In accordo con la società Sistema Parcheggi Park Vittoria S.r.l. (Concessionaria dei parcheggi in Piazza della Vittoria nel Comune di Genova), APCOA Parking Italia è lieta di introdurre una piattaforma digitale denominata “APCOA FLOW, che potrà essere utilizzata in tutti tipi di parcheggio indipendentemente dalla tecnologia installata e con un unico account permetterà di accedere e pagare la sosta in via posticipata tramite carta di credito nei diversi parcheggi APCOA in Europa. L’applicazione è stata introdotta lo scorso Aprile in Germania ed è ora in fase di attivazione in Italia dove è previsto un primo lancio che include le funzioni di indirizzamento e pagamento per i parcheggi su strada (strisce blu a parcometro) e successivamente, dal prossimo anno, sarà gradualmente estesa ai parcheggi in struttura a barriere tramite la funzione di riconoscimento targa. No Ticket. No Cash. No Stress. Con APCOA FLOW l’esperienza di sosta è ancora più comoda! APCOA FLOW trova il parcheggio più vicino dalla posizione attuale tramite geolocalizzazione, non è necessario recarsi al parcometro per stampare il biglietto ed il pagamento del parcheggio avviene direttamente sulla carta di credito registrata. È inclusa la funzione di estensione del pagamento nel caso in cui la sosta si dovesse protrarre per evitare così di incorrere in sanzioni. Per usare l’APP non è richiesto un esborso iniziale per attivare un borsellino elettronico, ma è sufficiente abbinare una carta di credito in fase di registrazione; il pagamento tramite carta di credito avviene in via posticipata e non sono applicate commissioni per il pagamento tramite APP.

scarica il comunicato

Leggi tutto

Piacenza, Nuovo Parcheggio Taverna

/notizie-stampa/ultime-news/articolo/?tx_news_pi1%5Bnews%5D=2236&tx_news_pi1%5Bcontroller%5D=News&tx_news_pi1%5Baction%5D=detail&cHash=7283dd38d9f02e80f66da24b9d07bb7a

Il Parcheggio Taverna, in Vicolo San Nazzaro a Piacenza, dopo una settimana di chiusura per lavori riapre al pubblico lunedì 24 settembre con una nuova veste.

Il Parcheggio Taverna, in Vicolo San Nazzaro a Piacenza, dopo una settimana di chiusura per lavori riapre al pubblico lunedì 24 settembre con una nuova veste.

L’area di sosta di proprietà dell’ASP Collegio Morigi – De Cesaris e gestita da APCOA Parking Italia S.p.A. dall’inizio del 2011 è stata completamente rinnovata, a partire dal rifacimento del manto stradale, la nuova segnaletica incrementata per una maggiore visibilità, i nuovi parcometri che consentono ora di effettuare pagamenti anche con carte di credito.

Un notevole aumento della qualità del servizio di sosta a disposizione dei cittadini di Piacenza che devono recarsi nel centro cittadino o presso l’Ospedale “G. da Saliceto”.

La tariffa applicata è di € 1,40 ogni ora con una massima giornaliera di € 7,00; l’area è a pagamento dalle ore 7:00 alle 22:00. Sono inoltre disponibili abbonamenti al costo di € 65,00 al mese.

Per qualsiasi informazione è possibile contattare APCOA Parking Italia presso la sede operativa in Viale Sant’Ambrogio ai seguenti recapiti: Telefono e Fax 0523.331939, e-mail pc.piacenzapark[at]apcoa.it

 

DOWNLOADS

Comunicato Stampa

Volantino pubblicitario Nuovo parcheggio Taverna

Leggi tutto

Parcheggiare a Parma non è mai stato così conveniente!

/notizie-stampa/ultime-news/articolo/?tx_news_pi1%5Bnews%5D=2237&tx_news_pi1%5Bcontroller%5D=News&tx_news_pi1%5Baction%5D=detail&cHash=e3d77f0e0fffac6e70c04c7218f39162

Da oggi potranno essere consegnate le domande per poter usufruire delle agevolazioni tariffarie nei 5 parcheggi a servizio della città: Viale Toschi, Via Goito, Via Abbeveratoia, Via J.F. Kennedy e al Barilla Center.

Da oggi potranno essere consegnate le domande per poter usufruire delle agevolazioni tariffarie nei 5 parcheggi a servizio della città: Viale Toschi, Via Goito, Via Abbeveratoia, Via J.F. Kennedy e al Barilla Center.

La convenzione fra Gespar S.p.A. e il Comune di Parma è stata approvata dalla Giunta, dando al via ufficiale dell’iniziativa. Le tariffe scontate di rivolgono a residenti e domiciliati nel Comune di Parma e ai titolari, dipendenti e collaboratori di enti aventi sede o unità operative nello stesso comune.

I moduli per la domanda si possono ritirare presso il Parcheggio di Viale Toschi dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 20 o scaricare dal sito del Comune di Parma.

Il numero complessivo dei posti auto a disposizione sono 700 di cui 150 per l’opzione 24 ore su 24 e ben 550 per la assai conveniente opzione notte più domenica e festivi H24.

L’accordo, che non comporta alcun impegno di spesa per il comune, sarà in vigore fino alla fine del 2020, anche al fine di favorire quanto più possibile il progetto di Parma Capitale Italiana della Cultura, e accompagnerà i previsti interventi di attuazione del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile approvato l’anno scorso dal Consiglio Comunale.

Federico Merola, Amministratore Delegato di ARPINGE S.p.A., dal 2016 azionista unico di Gespar S.p.A., dichiara: “Poche città in Italia hanno una rete di parcheggi che permette di avvicinarsi così comodamente al centro da rispondere efficacemente alle diverse esigenze di mobilità. Questa iniziativa vuole favorire la cittadinanza consentendo l’utilizzo – a tariffe agevolate – dei parcheggi in struttura ubicati nelle zone centrali e semi-centrali della città con l’ulteriore obiettivo di un positivo impatto sull’ambiente, riducendo il traffico parassita derivante dalle auto in cerca di parcheggio su strada. Si tratta di un’iniziativa coerente con la natura di Arpinge, società di investimenti istituzionale, specializzata in infrastrutture, promossa da tre Casse di Previdenza - Cipag, Eppi e Inarcassa – con le quali porta avanti un concetto di Partenariato Pubblico-Istituzionale e sociale sensibile a soluzioni sostenibili di mobilità nelle aree urbane. Viene inoltre ribadito l’impegno a favorire la crescita del modello Parma, in coerenza con gli obiettivi strategici del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile”.

Arturo Benigna, Amministratore Delegato di APCOA Parking Italia S.p.A., dichiara: “APCOA, operatore della sosta leader a livello europeo, gestisce i principali parcheggi in struttura ubicati nella Città di Parma dal lontano 2006 e fin dall’inizio della propria gestione ha sempre dedicato una particolare attenzione alla realtà parmense, investendo molto in iniziative volte ad agevolare ed incentivare l’utilizzo sostenibile dei parcheggi (come Telepass e sistemi di segnalazione e indirizzamento), che hanno riscontrato un grosso successo tra gli utenti, favorendo la riduzione del traffico veicolare e delle emissioni nocive. Con l’introduzione delle nuove agevolazioni tariffarie, in accordo con l’Amministrazione Comunale e Gespar, proseguono le proposte finalizzate a migliorare ed incentivare l’utilizzo delle strutture di parcheggio cittadine”.

 

DOWNLOADS

Comunicato Stampa

Volantino pubblicitario tariffe agevolate

Modulo di richiesta di ammissione alle tariffe agevolate

Leggi tutto